fbpx

PC NUC, cos’è e a chi serve

Piattaforma ideata da Intel è caratterizzata dalla versatilità e dalle dimensioni estremamente ridotte. Ecco cos’è e come può essere utilizzato.

Che cosa sono i PC NUC

Ma partiamo dall’acronimo: NUC sta per “Next Unit Computer”, cioè un PC che nasce come aggiunta ad un computer che hai già in casa e che può essere utile per soddisfare alcune specifiche esigenze. NUC è un marchio registrato da Intel e fa riferimento sia a sistemi già pronti all’uso e assemblati da Intel sia a kit personalizzabili che poi l’utente dovrà assemblare completandoli con alcune componenti non incluse.

Caratteristiche dei PC NUC

Tra le cose che tutti i NUC hanno in comune ci sono le piccole dimensioni e la conseguente limitata espandibilità: poche porte di comunicazione esterne, nessuna possibilità di aggiungerne altre, pochi slot di memoria disponibili per la RAM (di solito due), e per l’unità di archiviazione (massimo due, anche con tecnologia SSD). Inoltre, gran parte della tecnologia integrata nei NUC è di derivazione notebook per abbassare i consumi e la dissipazione di calore di queste piccole macchine.

  • Mini PC Computer Fisso: DILC Nuc Platinum
  • Intel i7-10710U Decima Generazione
  • Ram DDR4 16 gb
  • SSD 480 gb
  • Wireless
  • Bluetooth
  • USB 3.1
  • Windows 10 PRO licenziato – Garanzia Italia 36 mesi

Tutto ciò potrebbe farti pensare che i NUC non abbiano senso: perché comprare un PC (o assemblarlo, nel caso dei kit NUC) con una configurazione così rigida e che non può crescere molto in futuro? La risposta è abbastanza semplice: i PC NUC nascono per uno scopo ben preciso, ogni utente li configura per rispondere al compito a cui li vuole adibire e, di conseguenza, bisogna studiare bene fin dall’inizio la nostra configurazione ideale.

Tra le cose che vanno prese in considerazione prima dell’acquisto di un NUC, ad esempio, c’è l’impossibilità di montare una unità ottica, a causa delle ridotte dimensioni. Il reparto grafico non sarà modificabile in futuro, mentre per aggiungere altro spazio di archiviazione potresti essere costretto a cambiare hard disk perché in alcuni casi non c’è un alloggiamento libero per aggiungerne un secondo.

Vantaggi PC NUC

Il vantaggio principale dei PC NUC è certamente la loro trasportabilità: con dimensioni e pesi così “mini” è possibile portarsi dietro non solo i propri dati, ma addirittura il proprio PC con il proprio ambiente di lavoro e la propria configurazione dei programmi, come si farebbe per un notebook. L’importante è avere a disposizione una tastiera, un mouse e un monitor nel posto dove dovremo portare il nostro NUC.

Ma non solo: un NUC è un ottimo PC multimediale da salotto. Questo perché la potenza della maggior parte dei NUC è più che sufficiente per riprodurre video in 4K e audio 7.1. Tutti i NUC, poi, hanno una connessione LAN e wireless e si possono collegare a Internet. La connettività apre i NUC anche ad un ulteriore possibile utilizzo: quello di server multimediali domestici.

È possibile usare lo spazio di archiviazione interno per caricare tutti i nostri contenuti multimediali e distribuirli poi agli altri dispositivi tramite rete wireless. La buona potenza offerta dai NUC di fascia alta, infine, li rende assolutamente adatti a sostituire le console da gioco.

Svantaggi PC NUC

I PC NUC hanno anche degli svantaggi. Il primo è quello già accennato: la scarsissima espandibilità. Nel tempo potrebbe diventare un problema, specialmente se siamo appassionati di videogiochi, film o altri contenuti multimediali che diventano ogni giorno più esigenti in quanto a spazio occupato sulla memoria e a capacità di calcolo necessaria per riprodurli. Poi, se vogliamo usare il NUC come un PC in mobilità, siamo limitati dalla mancanza di schermo, tastiera e mouse integrati che invece ci sono in un notebook. Nel caso dei kit NUC, infine, per ottenere una configurazione completa e funzionante è necessario avere competenze informatiche e manualità sufficienti a costruire un PC partendo dalle singole componenti.