fbpx

La serie RTX 3000 porta con se i molti miglioramenti introdotti nell’architettura Ampere, dagli Streaming Multiprocessor potenziati, ai Tensor Core di terza generazione, gli RT Core di seconda generazione e l’abbinamento alla memoria GDDR6X.

La nuova GPU è prodotta con il processo produttivo a 8nm di Samsung, e conta 28 miliardi di transistor. Uno dei cambiamenti introdotti negli SM di Ampere è la loro capacità di gestire operazioni FP32 (il doppio rispetto a Turing), che assieme a un nuovo datapath per operazioni FP32 e INT32, risultano in una capacità di eseguire 128 FP32 operazioni per clock (combinando le quattro partizioni). Le operazioni Ray Tracing beneficiano molto di questo miglioramento e ciò porta a un incremento esponenziale delle prestazioni in questo ambito; addirittura i carichi Ray Tracing più pesanti sono quelli che mostreranno i migliori benefici.